Giana, capitan Marotta miglior centrocampista del Girone A

10.05.2018 23:50 di Davide Villa Twitter:   articolo letto 668 volte
A destra, Matteo Marotta
A destra, Matteo Marotta

Importante riconoscimento da parte della redazione di TuttoC.com al termine della stagione regolare di campionato per un giocatore della Giana Erminio. Si tratta proprio del capitano Matteo Marotta, scelto come miglior centrocampista del Girone A con queste motivazioni:

Forse piedi non buoni anni fa, poi notevolmente migliorati, tanto che si sono quasi sempre registrate prestazioni di sicura quantità, ma anche di buona qualità, in crescendo, condite poi da 4 reti, record personale tra i pro centrato anche nella passata stagione. Gol che tradotti significano che va a segno ogni 775', a confronto dei 3.098' giocati. Non solo, il classe '89 da quest'anno è ufficialmente capitano della squadra: un capitano silenzioso, criticato anche per questo, che invece, soprattutto dopo l'addio di Pinardi, ha dato dimostrazione di cosa vuol dire portare la fascia al braccio. Persa l'esperienza del compagno, ha preso letteralmente lui per mano la squadra, cantando e portando la croce, a dimostrazione che forse la sua visione di capitano non era errata: “Se vengo chiamato a parlare in sala stampa o alla stampa in generale lo faccio, altrimenti preferisco stare zitto. Credo sia più opportuno confrontarmi con la squadra e il mister, parlare con loro, provare a rasserenarli e a essere una figura di riferimento, al di fuori non mi interessa espormi: per come vedo io il calcio, conta quello, il dentro dello spogliatoio”. E da fuori questo si è percepito, ed è probabilmente quello che ha poi fatto la differenza: anche perché è uno che la maglia la ha evidentemente cucita addosso, dopo le sette stagioni con la Giana, che ha portato (e lo ha portato) dalla Promozione al professionismo.
Nota curiosa: anche figura diligente e corretta in campo, considerando che solo quest'anno ha preso la prima giornata di squalifica della sua carriera nei professionisti per somma di ammonizioni.