Giana Erminio sottotono a Rimini

Rimini-Giana Erminio 0-0
02.02.2019 16:28 di Davide Villa Twitter:   articolo letto 396 volte
Rimini-Giana Erminio
Rimini-Giana Erminio

Allo stadio “Romeo Neri” di Rimini si disputa la ventiquattresima giornata di Serie C girone B tra Rimini e Giana Erminio. E’ la terza sfida di questa stagione con mister Cesare Albè in panchina, ancora imbattuto dal suo ritorno, avendo ottenuto due pareggi contro Fermana e Sambenedettese; invece i romagnoli provengono dall’incredibile vittoria a Pordenone, la prima in trasferta. In campo per la prima volta da avversario l’ex Antonio Palma. Entrambe le formazioni schierano un 3-5-2.

Primo Tempo

Al 9’ primo pericolo creato da Cicarevic che calcia da appena dentro l’area piccola, Leoni blocca prontamente. Al 29’ velenosissimo tiro di Guiebre, di poco alto sopra la traversa. Al 24’ sponda di Volpe anticipato da Gianola. Al 32’ buona conclusione da destra di Dalla Bona, di poco fuori a destra. Al 36’ Montanari crossa per Volpe, tiro spento da Montesano. Al 44’ Jefferson serve rasoterra Perna, anticipato da Ferrani.

Secondo Tempo

Al 49’ Pinto ferma irregolarmente Simoncelli, prima ammonizione del match. Al 60’ sembra arrivare la svolta per i padroni di casa con Guiebre che crossa per Simoncelli il quale sbaglia clamorosamente a pochi passi dalla porta. Al 62’ pima doppia sostituzione per la formazione guidata da mister Martini: entra Candido, esce Cicarevic, mentre Petti prende il posto di Simoncelli . Al 65’ primo cartellino giallo anche per i romagnoli indirizzato a Venturini per essere entrato irregolarmente su Perna, il quale viene sostituito da Giudici al minuto successivo, insieme a Pinto sosituito da Barba. Al 74’ una sostituzione per parte: tra i biancocelesti esce Lanini ed entra Rocco, mentre tra i biancorossi esce Palma ed entra Piccioni. All’83’ altre due sostituzioni per i riminesi: Buonaventura sostituisce Volpi, mentre Variola entra per Alimi. Prestazione mediocre della squadra di Gorgonzola con uno schema di gioco uguale al Rimini. La lentezza l’ha fatta da padrone, un punto che non accontenta nessuna delle due squadre.

Rimini (3-5-2): G. Nava; Venturini, Ferrani, V. Nava, Montanari, Palma (dal 74’ Piccioni), Alimi (dall’83’ Variola), Guievre, Simoncelli (dal 62’ Petti); Cicarevic (dal 62’ Candido), Volpe (dall’83’ Buonaventura). A disposizione: Scotti, Brighi, Marchetti, Viti, Kalombo. All.: Marco Martini.

GIANA ERMINIO (3-5-2) Leoni; Bonalumi, Gianola, Montesano; Lanini (dal 74’ Rocco), Piccoli, Dalla Bona, Pinto (dal 66’ Barba), Origlio; Perna (dal 66’ Giudici), Jefferson. A disposizione: Taliento, Palesi, Seck, Pirola, Mandelli, Capano, Sosio, Giudici, Mutton. All.: Cesare Albè.

Note: campo pesante con tempo grigio e piovoso, 10°. Ammoniti: 49’ Pinto (G), 65’ Venturini (R). Angoli: 1-2. Recupero: 0’ + 3’.