Giana, i playoff sono impossibili da raggiungere

01.05.2019 09:45 di Stefano Spinelli   Vedi letture
Maspero nel gruppo
Maspero nel gruppo

La Giana Erminio ha conquistato la salvezza con una giornata di anticipo e nell’euforia generale più di qualcuno ha pronunciato la parola playoff.  Ma gli spareggi di fine stagione sono matematicamente impossibili da raggiungere per i ragazzi di Maspero. Vediamo perché. La Giana ha 41 punti in classifica e non può più raggiungere il decimo posto occupato da Sambenedettese e Fermana a 47. Se il Monza vince la Coppa Italia (ritorno l’8 maggio a Viterbo) anche l’undicesima parteciperà ai playoff. Se la Giana batte la Vis Pesaro sale a 44 ma nell’ultimo turno c’è Ternana (43 punti) contro Teramo (42). Se una delle due vince arriva davanti alla Giana, devono quindi pareggiare. In caso di pareggio la Ternana salirebbe a 44 punti ma in questo momento ha una differenza reti di +7 gol (gli scontri diretti sono pari) Ah dimenticavamo, a 43 punti c’è anche l’AlbinoLeffe che gioca in casa contro il Vicenza. Se pareggia sale anche lui a 44 punti ed è davanti alla Giana negli scontri diretti. Ricapitolando per andare ai playoff devono succedere queste cose: il Monza vince la Coppa Italia, Teramo-Ternana pareggiano, l’AlbinoLeffe perde in casa con il Vicenza e la Giana vince 8-0 contro la Vis Pesaro. Francamente impossibile. Aldilà di questi numeri, ci auguriamo che la Giana non abbia staccato la spina e vinca l’ultima partita in modo da festeggiare bene un grande risultato. Poi se Maspero resterà, i playoff possono diventare l’obiettivo della prossima stagione.