Le pagelle di Tritium-Brusaporto. Personè e Vitali numeri di alta scuola

18.11.2019 21:00 di Mattia Vavassori   Vedi letture
La Tritium
La Tritium

TRITIUM

ACERBIS 6,5: solita grande sicurezza tra i pali, soprattutto nelle uscite alte. Non può nulla sul gol

CAFERRI 6: meno lucido del solito. A tratti non si vede in campo. Sufficienza stiracchiata

DELLA VOLPE 6: cerca l'intesa con i compagni di reparto e prova ad annullare gli avversari

ADOBATI 6: vedasi Della Volpe

BERTAGLIO 6: viene schierato ancora nella posizione di terzino sinistro. Prestazione sufficiente

ALDE' 6,5: col numero sette si posiziona nei tre di centrocampo. Gioca molti palloni (11'st CAMPANELLA 6: qualche spunto)

MARINONI 6,5: parte in ombra ma col passare del tempo esce tutta la sua forza

MOTTA 6,5: torna titolare dopo un mese e mezzo di infortunio. Solito motorino instancabile

RUSSO 6,5: il classe 2001 gioca la seconda partita consecutiva da titolare. Nonostante la giovane età ha lampi ed intuizioni di gioco di un esperto. Col passare del tempo cala di intensità e viene sostituito (26'st SORDILLO SV)

VITALI 7: dà il via con una giocata di alta scuola alla rete di Personè con un bellissimo uno due. Esperienza a favore del team (25'st MILAZZO SV)

PERSONE' 7,5: gol numero sette in campionato realizzato con un numero di alta scuola a seguito di un uno due con Vitali. Giocatore di categoria superiore. Bomber delle meraviglie (42'st GUERRINI SV)

ALL. SGRO' 6,5: un punto importante che muove la classifica in ottica salvezza

BRUSAPORTO
Gavazzeni 6; Tomasi 6,5, Esposito 6, Ondei 6, Cortinovis 7; Lanza 5,5 (49'st Rossini sv), Forlani 6 (12'st Flaccadori 6), Belotti 5,5, Patacchini 6 (18'st Brignoli sv); Galelli 6,5 (27'st Zanardini sv), Spampatti 6,5. All. Del Prato 6.

ARBITRO
D'Ambrosio Giordano di Collegno 5,5 (Macripó 5,5-Forgione 5,5)