Le pagelle di Tritium-Offanenghese: Marinoni diga, Guerrini goleador

12.05.2019 18:00 di Stefano Spinelli   Vedi letture
L'esultanza a fine gara
L'esultanza a fine gara

TRITIUM

ACERBIS 6,5 E’ uno dei pochi abituato a giocare partite di questa importanza e cerca di dare tranquillità ai compagni. Effettua due belle parate su Forbiti e Moriggi.

TREMOLADA 6 Ogni tanto si fa trovare fuori posizione ma nel complesso se la cava.

CAPELLI 6 A lui e a Bertaglio tocca tenere a bada un bomber come Forbiti e non è facile. Il 9 dell’Offanenghese di testa le prende quasi tutte.

BERTAGLIO 6,5 Come Capelli ce la mette tutta, anche usando il fisico ma spostare Forbiti è impossibile. Bravo per un recupero disperato su Ferrari nella ripresa quando la Tritium soffre.

CAFERRI 6,5 Quando si sgancia in avanti crea sempre qualcosa; lo fa però poco, probabilmente preoccupato da Brunetti che lo attacca.

MOTTA 7 Soprattutto nel secondo tempo corre per due: contrasta tutti i centrocampisti avversari e non molla fino alla fine.

MARINONI 7 Davanti alla difesa è una diga insuperabile. Come Acerbis ha giocato in categorie importanti e in campo fa sentire la sua leadership. Congratulazioni per la nascita del figlio.

MAPELLI 5,5 MM7 disputa una gara sottotono. Cestina una punizione dal limite e fatica a rendersi utile (dal 33’ st LEOTTA 6 Si piazza a centrocampo, corre e al 94’ fallisce il raddoppio davanti alla porta).

CASCINO 6 Sgrò lo piazza alle spalle delle punte, lui non riesce a servirle e nell’intervallo viene sostituito. Cambio però affrettato (1’ st GABELLINI 6 Il suo ingresso fa cambiare modulo alla Tritium ma così la squadra soffre di più; allora si mette tra linee ma non incide). 

VOLPI 5,5 Non disputa una gran partita e perde la sfida diretta con Forbiti, molto più nel gioco di lui. Si rifarà nei playoff nazionali? (35’ pt GALBIATI 6,5 Entra carico e ha subito una palla-gol ma il suo tiro viene deviato in corner).

CASTELLI 5,5 Sente forse la pressione della gara, fatto sta che come Volpi non è mai pericoloso (1’ st GUERRINI 7,5 Segna il gol più importante della sua finora breve carriera mettendoci fisico e precisione. Con i suoi dribbling mette in difficoltà la difesa avversaria e al 90’ la punisce con una girata perfetta).

           OFFANENGHESE

Bianchi 6,5; Guerini 6, Ornaghi 6, Giavazzi 6,5, Tacchinardi 5,5; Moriggi 6,5 (23’st Bonelli 5), Ferrari 6,5, Guindani 6 (14’st Myrteza 6); Brunetti 6,5, Forbiti 7, Colonetti 6. 

L’ARBITRO: Carsenzuola di Legnano 6.