Ragazzi, testa e cuore: noi continuiamo a creDerci

24.05.2019 22:20 di Mattia Vavassori   Vedi letture
La Tritium
La Tritium

Questa Tritium ha acceso in tutti i tifosi grandi speranze e fiducia per il futuro. Siamo sicuri: è un team che sa giocare bene a Calcio (rigorosamente con la C); lo si è visto in gran parte della stagione e soprattutto nel match vinto contro la capolista NibionnOggiono, che ha stravinto il campionato ma ha subito una severa lezione a Trezzo sull'Adda. Lo abbiamo visto contro l'Offanenghese nel playoff e nella partita di andata contro la Rivarolese. Nonostante un pareggio a reti bianche, in campo si è vista una sola squadra, quella biancoazzurra. La Tritium, non lo smetterò mai di dirlo, ha un organico di carattere e fortemente entusiasta, composto da leoni pronti a dare il massimo sul rettangolo verde. Domenica 26 maggio 2019 si disputa un'importante battaglia e in palio c'è l'accesso alla finale playoff. Ragazzi, siete forti e ne siamo sicuri. Grinta ed entusiasmo a mille e ribaltateli e fateci godere: solo certi emozioni si vivono a Trezzo sull'Adda e solo la Tritium sa darcele. Il dodicesimo uomo sarà con voi: lo stadio "La Rocca" di Trezzo sull'Adda deve essere riempito, deve diventare un vero e proprio teatro delle migliori occasioni, con il pubblico pronto ad applaudire il palcoscenico biancoazzurro. Non mancheranno gli spettatori delle grandi occasioni e sarà una bolgia. Come spesso dice il nostro Presidente Juri Camoni: "Ragazzi, testa e cuore". Io aggiungo: Ragazzi, testa e cuore: noi continuiamo a creDerci. Forza Tritium.