Albinoleffe, presidente Andreoletti: "Senza la Giana la nostra storia sarebbe terminata"

06.06.2019 11:00 di Davide Villa Twitter:    Vedi letture
Gianfranco Andreoletti
Gianfranco Andreoletti

Il presidente dell'AlbinoLeffe Gianfranco Andreoletti guarda già alla prossima stagione dove, per le partite casalinghe, la sua squadra sarà costretta a giocare a Gorgonzola per i lavori di costruzione del nuovo stadio a Zanica. Questo quanto dichiarato dal patron bluceleste tramite i canali ufficiali della società: "Ci aspetta un campionato difficile, da giocare fuori porta. Permettetemi a tal proposito un ringraziamento all'Amministrazione di Gorgonzola e alla società Giana Erminio per la sensibilità e la disponibilità che ci hanno riservato: senza di loro la storia dell'AlbinoLeffe sarebbe terminata. L'auspicio è che, pur in queste difficoltà, i nostri supporter ci seguano per poter poi godere di un nuovo impianto. La situazione attuale vede noi e l'Amministrazione di Zanica concentrati per portare avanti il progetto quanto prima, nonostante le mille problematiche burocratiche che continuamente frenano il tutto".