Giana Erminio, Andrea Montesano: "Sconfitta amara che ci deve fare riflettere"

01.12.2018 23:50 di Davide Villa Twitter:   articolo letto 99 volte
Andrea Montesano
Andrea Montesano

A seguito della sconfitta casalinga della Giana Erminio contro la FeralpiSalò è intervenuto in conferenza stampa il difensore biancoceleste Andrea Montesano: “In area sono successe tante cose, ma sull’episodio del rigore è stato eccessivo assegnarlo perché è successo una sorta di blocco. C’è stato un fallo prima, una mezza trattenuta, molta indecisione per fischiare impiegando cinque secondi. Stiamo cercando di imporre il nostro gioco contro le squadre che affrontiamo, il mister ci sta dando questa impronta, noi ci proviamo. Anche oggi non ho visto un avversario che ci ha messo sotto, purtroppo il risultato è amaro, ci deve fare riflettere. Il primo e il terzo gol sono avvenuti su nostri errori, abbiamo pagato contro la Feralpi che possiede un potenziale offensivo elevato. Sicuramente è una delle pretendenti a vincere il campionato, hanno davanti persone come Ferretti, Caracciolo, Guerra. Non ho ancora visto bene il Pordenone, ma ritengo normale sia una delle candidate per arrivare in testa, insieme alla Ternana. Ci sono state un paio di occasioni nel primo tempo dove siamo arrivati davanti al portiere e non le abbiamo sfruttate; però alcuni errori dietro non vanno fatti, specialmente quelli sulla prima rete. Il mister ha deciso di mettermi a sinistra, ho svolto volentieri questo ruolo, anche se il mio naturale è il centrale"