Giana Erminio, mister Raul Bertarelli: "Tanta amarezza ma i giocatori stanno dando fondo alle loro risorse"

30.12.2018 11:30 di Davide Villa Twitter:    Vedi letture
Mister Raul Bertarelli
Mister Raul Bertarelli

Dopo l’ennesima sconfitta casalinga della Giana Erminio contro la LaneRossi Vicenza Virtus, è intervenuto in conferenza stampa mister Raul Bertarelli: “Tanta amarezza, chiaramente se andiamo a guardare le occasioni da una parte e dall’altra è un risultato giusto. Nel secondo tempo siamo calati ma non mi aspettavo niente di diverso perché troppi giocatori stanno dando fondo alle loro risorse per scendere in campo, tanti hanno trovato delle difficoltà, situazione aggravata della terza partita in una settimana dopo Pordenone e Vis Pesaro. E’ una classifica pesante, spero si riesca a smaltire questa delusione e si riparta con la testa giusta. Mercato? Dobbiamo capire cosa eventualmente ci serve e se c’è la possibilità di prenderli. Purtroppo ci sono dei ragazzi che fanno fatica ad allenarsi, a partire da Perna che è da tre settimane che quasi non riesce, Rocco mi ha chiesto il cambio al settantesimo perché aveva crampi. Dobbiamo constatare che è un girone durissimo, tutti gli anni sono capitate sempre delle squadre disastrate nel girone A, questa volta nel B non è così, ma non lo scopro ora. Non sono preoccupato per l’ultimo posto perché anche se avessimo qualche punto in più in un campionato così combattuto e senza fiato non si possono tirare le somme fino alla fine . La cosa che mi preoccupa sono tutti quei giocatori che non riescono ad allenarsi, nel lungo termine spero queste situazioni si risolvano in maniera tale che tutti si possono esprimere al meglio. La pecca è stata la prima metà del girone d’andata dove abbiamo pareggiato e perso qualche partita di troppo dove io per primo potevo fare meglio. Purtroppo sono situazioni per carità non gravi, ma fastidiose. Spero che questa pausa in assenza di carico giova ai ragazzi per le loro condizioni