Giana Erminio, Riccardo Chiarello: "Mio gol nato da un'azione bellissima"

01.10.2018 13:15 di Davide Villa Twitter:   articolo letto 137 volte
Riccardo Chiarello
Riccardo Chiarello

In conferenza stampa dopo la prima vittoria stagionale della Giana Erminio contro la Sambenedettese è intervenuto il centrocampista biancoceleste Riccardo Chiarello, autore della seconda rete: “Faccio i complimenti a tutti i miei compagni dal primo all’ultimo, ci voleva questa prima vittoria. Dopo tre partite molto maschie dove non abbiamo creato tantissime occasioni, in cui abbiamo fatto delle prestazioni diverse rispetto a quelle che dovevamo disputare, questo è un campionato diverso rispetto a quello dell’anno scorso. Torniamo da una vera e propria guerra da Fermo, con giocatori che dal primo all’ultimo minuto ci facevano falli, era difficile giocare, creare. Ogni giorno d’allenamento è importante per migliorare ed effettuare gli assetti corretti. Contro la Sambenedettese abbiamo giocato con un 4-3-3, ruolo che non mi è nuovo avendolo ricoperto per tutte le giovanili al Chievo Verona. Sono venuto qui da mezzala, prime partite del 2016/2017 da mezzala destra, è un ruolo che conosco, il mister mi ha riferito di fare questo e l’ho fatto volentieri. Contro la Samb ho realizzato questo gol nato da un'azione bellissima, secondo me ho trovato più spazio perché questa stagione siamo diversi dalla passata. Bisogna adattarsi alla squadra che andiamo ad affrontare, in quella posizione trovavo meno spazio e prendevo meno palloni, il mister ha proposto questa idea, noi giocatori abbiamo messo in atto quello che dice il mister. Abbiamo affrontato una squadra, vista la storia e la piazza, da rispettare, molto forte. Sta trovando qualche difficoltà come l’abbiamo trovata noi; però farà il suo percorso alla grande. Siamo contentissimi dei tre punti racimolati, da qui iniziamo per continuare il nostro percorso