Giana, ieri il rompete le righe

18.05.2019 10:00 di Stefano Spinelli   Vedi letture
La Giana Erminio saluta
La Giana Erminio saluta

Un’altra stagione, la quinta consecutiva in Serie C, è andata ufficialmente in archivio. Ieri è stato l’ultimo giorno di allenamenti per la Giana Erminio e poi c’è stato il classico rompete le righe. Nelle ultime due settimane Riccardo Maspero e i suoi collaboratori hanno diretto allenamenti “allargati” a diversi giocatori della Berretti e ad alcuni ragazzi in prova che si sono allenati con la squadra. Uno su tutti il difensore Mohamed M’Zoughi, classe 2000, che in questa stagione ha giocato nel Varese in Eccellenza. Da oggi cominciano i piani per la prossima stagione. Tantissimi sono i giocatori che devono rinnovare il contratto, compresi i capitani Pinto e Perna. Ma il primo tassello sarà la firma di Maspero, sempre più vicino alla conferma insieme al suo staff. Poi ci sarà da pensare alla squadra della prossima stagione, nella quale ci potrebbero essere un paio di ragazzi classe 2000, fondamentali per accedere ai contributi della Lega Pro. Oltre al già citato M’Zoughi dal Varese, occhio a Corti, reduce da un buon campionato al Villa d’Almé in Serie D e ai migliori elementi della Berretti di Chiappella, anche loro protagonisti di buon campionato.