Giana, road to Crotone: la trasferta più lunga di sempre

04.08.2018 11:15 di Stefano Spinelli  articolo letto 451 volte
Fonte: www.tuttomercatoweb.com
La Giana con l'Alessandria
La Giana con l'Alessandria

La trasferta più lunga di sempre. Certo, non per la partita della vita, alla fine siamo solo al secondo turno eliminatorio della Coppa Italia, e al netto di come vada, essendo poi anche calcio di agosto, alla Giana Erminio si potrà dire poco: in caso di esclusione nella gara secca di domenica, per i biancoazzurri ci sarà la Coppa Italia Serie C.
Ma proprio la gara di domenica è uno step storico per il club lombardo, che mai aveva affrontato la bellezza di 957 chilometri per una trasferta: destinazione Crotone, per quella che sarà anche una prima assoluta visto che le due compagini non si sono mai affrontate, neppure in amichevole (la Giana non ha mai giocato in Sicilia mentre invece più volte ha giocato in Sardegna). La squadra partirà domani mattina e rientrerà a Milano nel pomeriggio di lunedì.
Una partita inedita, da dentro o fuori, con eventuali supplementari e calci di rigori, che per i ragazzi di Raul Bertarelli rappresenterà anche un bel banco di prova, essendo la formazione calabrese reduce da un campionato di Serie A terminato però con la retrocessione in B. In palio l'accesso al terzo turno, sempre in gara secca, contro la vincente di Livorno-Casertana.

Allo stadio Scida di Crotone sarà presente anche il nostro inviato Davide Villa.