Prima grande vittoria casalinga stagionale della Giana Erminio contro la Pistoiese

Giana Erminio- Pistoiese 3-0
 di Davide Villa Twitter:   articolo letto 557 volte
Alessio Iovine
Alessio Iovine

Allo stadio comunale ‘Città di Gorgonzola’, si disputa l’ottava giornata del campionato di Serie C, girone A tra Giana Erminio e Pistoiese. Sulle tribune presente i ragazzi del settore giovanile dell’Argentia, la cui Prima Squadra milita nel campionato di Seconda Categoria Lombarda. I biancocelesti cercano i primi punti in casa della stagione contro il team allenato da Paolo Indiani. Albé conferma il 4-4-2 di Siena con due cambiamenti: Iovine al posto di Pinto sulla fascia sinistra e in attacco Perna prende il posto di Bardelloni al fianco di Sasà Bruno. Indiani conferma il 3-5-2 per la Pistoiese con coppia d'attacco formata da Surraco e Ferrari.

Al 6’ bel tiro di Iovine che fa la barba al palo destro. Al 10’ ottimo assist di Foglio per Chiarello palla al piede viene. Al 17’ Chiarello lanciato in area viene steso da Mulas. Il direttore decide ammonizione e punizione per la Giana. Batte Sasà, il pallone va sui piedi Perico, ma Nossa allontana immediatamente. Al 22’ Luperini calcia di poco alla sinistra della rete. Al 23’ ghiotta occasione per Minardi, Sanchez salva il risultato. Al 27’ Ferrari alza di poco sopra la traversa. Al 41’ Perna realizza il gol del vantaggio. Al 44’ pasticcio degli Arancio con un fraintendimento tra Zaccagno e Nossa, Iovine ne approfitta e insacca per il raddoppio.

 Al 51’ seconda ammonizione per Mulas su Chiarello lanciato a rete. La Pistoiese rimane in inferiorità numerica. Al 52’ colpo di testa di Perna, Zaccagno mette in corner. Al 60’ mister Indiani decide il doppio cambio. Esce Surraco, entra Vrioni, mentre Ferrari viene sostituito da Zappa. Dal 63’ Zaccardo respinge un potente tiro di Foglio. Al 68’ Iovine atterra Luperini, ed è la prima ammonizione per la squadra di casa. Al 71’ grande assist di Chiarello per Perna, che segna la terza marcatura dell’incontro e la sua prima doppietta personale di questa stagione. Al 74’ triplo cambio per i padroni di casa. Escono Pinardi, Iovine e Perna, sostituiti rispettivamente da Greselin, Pinto e Bardelloni. Anche la Pistoiese decide di cambiare altri due uomini, con Eleuteri al posto di Tartaglione, e Rossini per quello di Minardi. All’82’ altro doppio cambio per Albè. Esce Foglio, entra Rocchi, mentre esce Chiarello, ed entra Capano. Ultimo cambio a disposizione per mister Indiani. All’84’ esce Regoli, ed entra Zullo. All’86’ Giana vicino al quarto gol con una punizione battuta dal limite dell’area che accarezza la traversa. Al 92’ ci prova anche Perico, Zaccagno para in due tempi. Per la Giana Erminio arriva la prima vittoria stagionale, con un risultato rotondo, indiscutibile e meritato. I biancocelesti volano a quota otto in classifica portandosi in acque più tranquille.

Giana Erminio-Pistoiese 3-0

Giana Erminio (4-4-2): Sanchez; Perico, Bonalumi, Montesano, Foglio (dall’82’ Rocchi); Iovine (dal 74’ Pinto), Pinardi (dal 74’ Greselin), Marotta, Chiarello (dall’82’ Capano); Bruno, Perna (dal 74’ Bardelloni). A disposizione: Taliento, Concina, Sala, Seck, Sosio, Degeri, Caldirola. All.: Cesare Albè

Pistoiese (3-5-2): Zaccagno; Priola, Nossa, Quaranta; Mulas, Luperini, Tartaglione (dal 74’ Eleuteri), Regoli (dall’84’ Zullo), Minardi (dal 74’ Rossini); Surraco (dal 60’ Vrioni), Ferrari (dal 60’ Zappa). A disposizione: Biagini, Boggian, Dosio, Sadotti. All. Indiani.

Arbitro: De Remigis di Teramo. Assistenti: Patric Lenarduzzi di Merano (Bolzano) e Alberto Zampese di Bassano Del Grappa (Vicenza)

Marcatori: 41’ Perna (G), 44’ Iovine (G), 71’ Perna (G)

Note: giornata soleggiata con 22°. Spettatori: 995. Incasso: € 4177,00. Ammoniti: 68’ Iovine (G), 83’ Luperini (P), 90’ Rocchi (G). Espulso: 51’ Mulas (P) per doppia ammonizione. Angoli: 5-3. Recupero: 0’+ 3’