Under 16 Giana, sconfitta esterna col Bassano nell'ultima di campionato

Under 16 Bassano Virtus-Giana Erminio 2-1
 di Davide Villa Twitter:   articolo letto 62 volte
Fonte: asgiana.com
U16 Giana a Bassano d/Grappa
U16 Giana a Bassano d/Grappa

Ultima giornata di campionato che lascia l’amaro in bocca per i Giovani Nazionali 2002 della Giana Erminio, scesi sabato scorso sul campo del fanalino di coda Bassano senza la necessaria concentrazione per giocare sino al termine della gara. Dopo il vantaggio siglato da Cereda al 31’ pt, nel corso di tre minuti della ripresa i padroni di casa sono riusciti a ribaltare il risultato, con i gol di Scapolan al 25’ e di Miele al 28’. Nonostante la sconfitta, tuttavia, si chiude positivamente con 23 punti e il quinto posto in classifica il primo campionato sperimentale Under 16 della Giana Erminio. Queste le dichiarazioni del mister Tommaso Fajdiga: “Speravo di chiudere il campionato con una prestazione diversa, ma la trasferta di Bassano ci lascia un po’ di amaro in bocca. È stata una partita giocata sotto ritmo, complice probabilmente anche il primo caldo, con pochi contenuti o giocate di rilievo. Penso che la motivazione del Bassano di non terminare il campionato da fanalino di coda abbia giocato un ruolo importante nel secondo tempo, in cui gli avversari sono riusciti a penetrare con troppa facilità nella nostra linea difensiva e a rimontare il nostro vantaggio del primo tempo. Mi è parsa una questione di attenzione, un’attitudine più da gita che da partita di campionato. Ho sottolineato questo punto alla squadra e spero serva da lezione per il proseguo del percorso. Il mio personale bilancio sul campionato concluso resta comunque positivo. Tra alti e bassi di risultato, ho visto da agosto ad oggi un gruppo di ragazzi fare passi e miglioramenti importanti nel percorso di giovani calciatori. Penso sia la soddisfazione più appagante per chi allena nel settore giovanile”.

CLASSIFICA FINALE: Renate 40, Pordenone, Monza e Cuneo 35, Giana Erminio 23, Padova 21, Sudtirol 19, Vicenza e Mestre 14, Bassano 13.