Giana Erminio, mister Chiappella: "Non è questa la prestazione che può abbattere il morale"

 di Davide Villa Twitter:   articolo letto 82 volte
Mister Andrea Chiappella
Mister Andrea Chiappella

Questo il commento di mister Andrea Chiappella rilasciato al termine del match della Beretti Giana Erminio contro il Renate, che ha visto i biancocelesti perdere al novantesimo con una strepitosa rete di Pennati: “Dispiace molto perdere nei minuti di recupero, soprattutto per i ragazzi perché serviva un risultato positivo per dare continuità al percorso che fanno allenandosi sempre alla grande; perciò vedevamo premiato lo sforzo nel secondo tempo con il gol di Marzi, abbiamo avuto altre occasioni e buone ripartenze per realizzare il 2-1. Probabilmente serviva più lucidità per gestire la partita, soprattutto nel primo tempo dove faticavamo a trovare la profondità; però avevo chiesto una partita ordinata, che è stato rispettato dalla squadra, questo significa molto da parte dei giocatori perché a questi livelli bisogna sempre presentarsi bene in campo. Nella ripresa abbiamo provato a fare qualcosa di diverso mettendo un giocatore più di movimento e forza fisica davanti alla porta per provare a recuperarla. Abbiamo inserito anche altri giocatori più freschi, come ho detto settimana scorsa la rosa è abbastanza equilibrata; dunque mi permette di fare dei cambi ed ottenere dei risultati a livello di prestazione dei ragazzi. Non è questa la prestazione che può abbattere il morale, questo avviene quando si pere malamente con tanti gol. Dopo questa partita bisogna semplicemente pensare di lavorare e migliorare quello che è stato fatto di buono fino a oggi