Giana Erminio, mister Raul Bertarelli: "Con azioni manovrate più bravi"

30.07.2018 16:00 di Davide Villa Twitter:   articolo letto 161 volte
Raul Bertarelli
Raul Bertarelli

Dopo la vittoria della Giana Erminio nel Primo Turno Eliminatorio di Tim Cup contro l’Alessandria, è intervenuto in conferenza stampa il mister biancoceleste Raul Bertarelli: “A mio parere nel primo tempo entrambe le squadre potevano andare in vantaggio. Dal canto nostro, con un paio di azioni più manovrate siamo stati più bravi nel secondo tempo, sia nella copertura degli spazi che nella gestione del pallone. Sinceramente l’Alessandria aveva squalificati i giocatori più importanti, Gonzales, Fissore e Agostinone, quest’ultimo lo ricordo da Piacenza. In questo momento sono una squadra in costruzione: avevano qualche assenza, però la nostra rosa è più o meno completa. E’ stata una partita abbastanza equilibrata, non ha avuto molto senso giocare alle quattro di pomeriggio con questo caldo; però è anche una bella competizione che ti mette di fronte squadre importanti, come domenica prossima col Crotone. Palma l’ho tolto perché aveva avuto qualche problema in settimana; perciò non volevamo rischiarlo assolutamente, Marzeglia l’abbiamo preso per fare gol. Qualcuno ha giocato fuori ruolo come Perico che ha fatto il quinto, Pinto a destra. Per quanto concerne gli infortuni, Sosio dovremo aspettare la radiografia per essere sicuri che non ha una frattura, Seck ha un ginocchio gonfio e sarà da valutare in settimana, idem Pirola, mentre Iovine ci prenderemo tutto il tempo possibile perché ha avuto un infortunio pesante"