L'ex Paleari al Cittadella: "Raggiungere prima i cinquanta punti, poi cercare i playoff"

 di Davide Villa Twitter:   articolo letto 224 volte
Alberto Andrea Paleari
Alberto Andrea Paleari

L'ex estremo difensore Alberto Paleari, che ha militato nella Tritium nella stagione 2012/2013, e nella Giana Erminio tra il 2015 e il 2016, si esprime attraverso il portale tuttomercatoweb sugli obiettivi della sua attuale squadra, il Cittadella: "Essendo una piccola realtà l'obiettivo deve essere quello della salvezza, ma vista l'ossatura collaudata della squadra diciamo che l'idea è quella di raggiungere prima possibile quota 50 punti e poi cercare di centrare nuovamente la zona playoff. L'eliminazione dello scorso anno al primo turno non è stata bella. Però si respira aria tranquilla tra i tifosi, si fa una vita di paese. Così il gruppo si crea più facilmente e sin da subito. Abbiamo un direttore importante e siamo felici che sia rimasto, vogliamo tenercelo stretto. Ha grande voglia di portare in alto il Cittadella e noi vogliamo regalargli le maggiori soddisfazioni. A lui dobbiamo tanto". Dopo la sconfitta di sabato scorso al Tombolato contro la Virtus Entella, i veneti sono al 7° posto in classifica con 10 punti, in coabitazione con Pescara, Venezia, Parma e lo Spezia dell'ex Giana Tommaso Augello