ESCLUSIVA TTG - Berretti Giana Erminio, capitan Filippo Mobilia: "Più attenzione sulle palle inattive"

 di Davide Villa Twitter:   articolo letto 647 volte
A sinistra, Filippo Mobilia
A sinistra, Filippo Mobilia

Dopo la sconfitta casalinga della Berretti Giana Erminio contro l’AlbinoLeffe, è stato intervistato in esclusiva alle nostre telecamere il capitano e difensore Filippo Mobilia, che si è espresso in questi termini: “Durante la settimana abbiamo lavorato con il mister per cercare di riprenderci dopo la sconfitta contro il Renate, dove è venuta a mancare l’aggressività nei primi minuti, per far sentire la nostra presenza in campo. Per quanto concerne la partita con l’AlbinoLeffe, dal primo minuto abbiamo eseguito ciò che ci ha chiesto il mister, siamo stati aggressivi. Abbiamo subìto gol su una punizione dove potevamo stare molto più attenti sulla linea difensiva. Per il resto, abbiamo provato a giocare la palla con tante azioni buone. Siamo stati poco cattivi a cercare gol sulle poche occasioni che abbiamo avuto; però c’è ancora tanto da fare, e credo possiamo farcela perché ho visto bene la squadra. Da lunedì testa alla partita con l’Alessandria, dobbiamo prepararla bene e recuperare le energie, dimostrando la nostra cattiveria, e stando più attenti sulle palle inattive. Sono molto fiducioso, so che due sconfitte consecutive fanno male, però dobbiamo assolutamente riprenderci”.

QUI SOTTO IL VIDEO INTEGRALE DELL'INTERVISTA (Fonte: YouTube DAVIDE VILLA)