ESCLUSIVA TTG - Berretti Giana Erminio, Nicolò Rota: "Da questo periodo si ripartirà più forti di prima"

15.02.2019 07:30 di Davide Villa Twitter:   articolo letto 284 volte
Nicolò Rota
Nicolò Rota

A seguito della sconfitta della Berretti Giana Erminio a Podenzano contro il Piacenza, è intervenuto in esclusiva ai nostri microfoni l’estremo difensore biancoceleste Nicolò Rota:

Nicolò, da Piacenza si torna con una sconfitta. Una partita dove siete andati alla ricerca di un gol che non è mai arrivato, anche causa sfortuna. Cosa è successo?

E’ stata una partita dalle due facce: il primo tempo abbiamo subìto un pochino la loro aggressività pur creando anche noi delle nitide occasione; invece nel secondo tempo siamo riusciti a prendere campo ed a imporci”.

Match complicato anche dall’espulsione di Pirola nei minuti finali.

L’episodio dell’espulsione ci ha reso difficoltoso il recupero del match e alla fine abbiamo preso gol in contropiede. Tutto sommato siamo usciti a testa alta dal campo in quanto ognuno ha dato tutto quello che poteva”.

Nelle prossime tre giornate incontrerete tutte squadre di testa: AlbinoLeffe, Atalanta e Novara. Dovete fare a meno di Pirola, ma potete contare su Fumagalli che rientra dalla squalifica.

Esattamente. In vista della partita contro l’AlbinoLeffe di sabato prossimo perdiamo Pirola ma recuperiamo Fumagalli, anche se c’e da dire che qualunque elemento della rosa da sempre il massimo e può contribuire al raggiungimento del nostro obiettivo. Da questo periodo si ripartirà più forti di prima sempre con spirito positivo per riscattarsi”.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA: l’intervista può essere riportata parzialmente o integralmente previo assenso della Direzione di TuttoTritiumGiana.com