ESCLUSIVA TTG - Berretti Giana, l'ex Mattia Barulli: "Al Villa d'Almè per puntare ai playoff"

03.01.2019 06:30 di Davide Villa Twitter:    Vedi letture
Mattia Barulli
Mattia Barulli

A conclusione del girone d’andata di Serie D e dopo la partita tra Villa d’Almè Vallebrembana e Virtus Bergamo, è stato intervistato in esclusiva ai nostri microfoni Mattia Barulli, difensore proveniente dalle squadre giovanili della Giana Erminio, rilevato da una decina di giorni dalla società giallorossa. Racconta i suoi primi giorni in quel di Villa d’Almè: “Mi hanno accolto molto bene i ragazzi. Quando ho chiesto per aiutarmi, chi c’era da più tempo mi hanno aiutato accogliendomi con molta serenità, abbiamo iniziato a lavorare molto bene, sto iniziando a conoscere i giocatori, ma sono tutte persone molto brave e con voglia di fare bene”.

Svela le ambizioni del club brembano: “Stiamo facendo un ottimo campionato, siamo sesti, vogliamo puntare in alto, l’obiettivo è cercare di arrivare almeno ai playoff”.

Sui motivi di lasciare i coloro biancocelesti spiega: “E’ stata una scelta mia condivisa dai miei genitori, non mi trovavo male alla Giana, anzi i ragazzi già mi mancano, però ho fatto la mia scelta, ne sono convinto, ora intraprenderò una nuova strada”.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA: l'intervista può essere riportata parzialmente o integralmente previo assenso della Direzione di TuttoTritiumGiana.com