ESCLUSIVA TTG - CONOSCIAMOLI DA VICINO - Agliardi: "La Tritium? Per me è passato e presente"

 di Mattia Vavassori  articolo letto 258 volte
Davide Agliardi ex Giana
Davide Agliardi ex Giana

Davide Agliardi, classe '98, è uno dei migliori prospetti giovani approdati alla Tritium. Difensore proveniente dalla Giana Erminio, Agliardi nella vita è uno studente. Dopo aver ottenuto il diploma a settembre inizierà gli studi universitari di Osteopatia. Ha già vestito la maglia della Tritium nel settore giovanile per una stagione e quindi per lui è un ritorno.

Davide, parlarci della tua carriera finora.
"Ho iniziato a giocare a calcio all'oratorio a sei anni. Dopo un anno al Cernusco sono andato all'Enotria fino ll'età di otto anni. In seguito sono stati per tre stagioni nel settore giovanile della Pro Sesto. Dopo il fallimento sono stato al Monza per due annate calcistiche e per un anno alla Tritium. Dove il fallimento ho giocato per un anno nei Provinciali della Pro Sesto. Sono ritornato nei professionisti alla Giana Ermimio dove sono rimasto per due anni e mezzo. A metà stagione per alcuni motivi ho deciso di cambiare squadra e ho finito la stagione a Vimercate".

Cosa significa essere un difensore?
"Vuol dire tanto: è il ruolo meno spettacolare nel calcio ed infatti è quello meno seguito dal pubblico. E' il ruolo a mio parere più difficile perchè devi rimanere concentrato sempre, muoverti in continuazione e soprattutto devi essere deciso e sicuro in ció che si fa perchè al primo errore l'avversario si ritrova davanti alla porta".

Il tuo è un ritorno alla Tritium.
"Per me è passato e presente: una squadra con una bella storia in cui mi sono trovato bene già cinque anni fa e mi fa onore vestire di nuovo questa maglia. Finora mi sta solo dando soddisfazioni essere un giocatore della Tritium e finchè gioco a Trezzo sull'Adda daró il meglio di me".

L'unico obiettivo è...
"Vincere. Dobbiamo vincere perchè la Tritium deve puntare sempre più in alto: non è una squadra che deve giocare in categorie come la Promozione o la Prima Categoria".

Vieni dalla Giana Erminio.
"Ho effettuato qualche allenamento in Prima Squadra alla Giana Erminio nella stagione appena trascorsa e devo dire che l'organico era molto forte. Potrebbero approdare nel giro di due anni in serie B".