ESCLUSIVA TTG - CONOSCIAMOLI DA VICINO - Botta: "Essere alla Tritium è motivo di orgoglio"

08.07.2018 08:00 di Mattia Vavassori  articolo letto 412 volte
Emanuele Botta
Emanuele Botta

Emanuele Botta, classe 2000, giovane giocatore proveniente dalla formazione Berretti della Giana Erminio, è uno dei nuovi calciatori della Tritium. E' un giocatore che può essere utilizzato come esterno sia difensivo che offensivo ed è un ottimo prospetto giovane biancoazzurro. Botta si presenta con queste dichiarazioni ai suoi nuovi tifosi: "Sicuramente per un ragazzo della mia età salire in una prima squadra di una società del calibro come la Tritium è sempre motivo di orgoglio. Vengo dal settore giovanile della Giana Erminio e ho perso dei treni importanti per via di infortuni in passato. Il mio ruolo principale è difensore centrale, però mi adatto anche al ruolo di esterno destro e sinistro basso e alto. Non conosco nessuno dei nuovi compagni, però qualcuno dei ragazzi del settore giovanile sì. Spero di fare bene e dare una mano alla squadra per raggiungere gli obiettivi prefissati dalla società, che conoscendo la Tritium penso siano i playoff, anche se ancora non ne abbiamo parlato. Nella vita sono uno studente".