ESCLUSIVA TTG - Giana Erminio, Alessandro Corti: "Non ci dobbiamo assolutamente tirare indietro"

16.04.2018 11:30 di Davide Villa Twitter:   articolo letto 251 volte
Alessandro Corti
Alessandro Corti

A seguito della sconfitta casalinga della Giana Erminio contro la Lucchese è stato intervistato in esclusiva alle nostre telecamere il centrocampista biancoceleste Alessandro Corti, che alla sua prima convocazione in Prima Squadra ha collezionato immediatamente la sua prima presenza nei professionisti.

Alessandro, innanzitutto sei soddisfatto della tua prima presenza in un campionato professionistico, coinciso proprio con la prima convocazione in Prima Squadra?

Sono molto contento per la possibilità che mi ha dato il mister. Sono un po’ deluso per il risultato della partita perché secondo me potevamo dare molto di più; speriamo di riuscire quello che siamo capaci e dimostrare ci siamo pure noi, facendo bene”.

Analizzando la partita contro la Lucchese, all’andata si era conclusa con una netta vittoria. Quali sono state invece le difficoltà incontrate qui?

Non c’è stata una reazione come nelle altre partite; però hanno dato tutti il massimo, me compreso quando sono entrato. Bisogna continuare a lavorare e non buttarsi giù, ci sono ancora tre partite per fare assolutamente bene”.

A questo punto vi concentrerete sulla salvezza oppure il vostro obiettivo rimangono i playoff, avendo coscienza che potete fare bene fino al termine della stagione?

Certamente non si molla, non ci dobbiamo tirare indietro in alcun modo”.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA: l'intervista può essere riprodotta parzialmente o integralmente tramite assenso della Direzione di TuttoTritiumGiana.com

 

QUI SOTTO IL VIDEO INTEGRALE DELL'INTERVISTA (Fonte: YouTube DAVIDE VILLA)