ESCLUSIVA TTG - Giana Erminio, Lorenzo Degeri: "Dopo il gol perso di compattezza"

12.03.2018 10:45 di Davide Villa Twitter:   articolo letto 177 volte
Lorenzo Degeri
Lorenzo Degeri

Dopo la sconfitta casalinga della Giana Erminio contro il Livorno, è intervenuto in esclusiva alle nostre telecamere il centrocampista Lorenzo Degeri, tornato titolare e alla sua 101a presenza in Serie C

Lorenzo, analizzando questa partita si è vista una Giana che ha combattuto meno rispetto a quella vista all’Armando Picchi. Condividi?

E’ stata una partita diversa rispetto a quella dell’andata. Siamo entrati bene, dopo aver subito il gol abbiamo perso di compattezza”.

Nella prossima giornata affronterete un avversario tosto come l’Alessandria.

 “Dovremo assolutamente rimboccarci le maniche, tutte le partite sono così, non bisogna mai scomodarsi, rimanere sempre concentrati ed affrontare tutte le partite come se fossero finali”.

Nonostante la sconfitta siete rimasti al settimo posto, che significa sempre un posto nei playoff. E’ questo il vero obiettivo?

Il nostro obiettivo rimane sempre quello di fare bene, dobbiamo cercare di tirare fuori il massimo da ogni singola partita. Avrei preferito finisse in maniera diversa questa partita, è andata così”.

Quali sono le tue sensazioni dopo cento presenze in C?

E’ un mini traguardo, un obiettivo di metà cammino, poi c’è sempre qualcosa da fare in più, lavorare e mettere mattone su mattone”.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA: l'intervista può essere riprodotta parzialmente o integralmente tramite assenso della Direzione di TuttoTritiumGiana.com

 

QUI SOTTO LA VIDEO INTERVISTA IN FORMATO INTEGRALE (Fonte: YouTube DAVIDE VILLA)