ESCLUSIVA TTG - Giana Erminio, mister Cesare Albè: "Troppa differenza di maturità"

 di Davide Villa Twitter:   articolo letto 250 volte
Mister Cesare Albè
Mister Cesare Albè

Dopo la larga vittoria in amichevole della Giana Erminio contro l'Under 23 del Legia II Warszawa a Chiari (Brescia), è intervenuto in esclusiva ai nostri microfoni il mister biancoceleste Cesare Albè, che ha espresso le sue sensazioni sulla prestazione contro i polacchi: ”Sono troppo giovani, giocano bene la palla ma sono stati morbidi, caratteristica di una squadra under, ma rispetto a una squadra di uomini come la nostra ha pagato tutte le ingenuità in diverse maniere. Si è notata troppo differenza di maturità. Sono rimasto soddisfatto specialmente di quelli che hanno poco minutaggio, soprattutto Seck e Sala che hanno effettuato un’ottima prestazione. Sta recuperando molto bene Gullit, e tutti hanno fatto quello che dovevano fare. Settimana prossima riprenderemo gli allenamenti per la nuova giornata di campionato contro la Robur Siena, un’altra bella partita. Speriamo di ripetere la prestazione di domenica scorsa, ma la squadra fa tante belle prestazione. Si auspica di recuperare qualcuno, come Iovine oppure Foglio, reduce dalle botte della gara contro la Viterbese, e del rientro in gruppo quanto prima di Pinto e Rocchi. E’ mancato Bruno per un impegno a Napoli, sarebbe buono recuperarli tutti perché a marzo inizieranno pure i turni infrasettimanali, e si augura di avere tutta la rosa al completo”.

RIPRODUZIONE RISERVATA: l’intervista può essere riportata parzialmente o integralmente previo assenso della Direzione di TuttoTritiumGiana.com