ESCLUSIVA TTG - Giana Erminio, mister Raul Bertarelli: "FeralpiSalò molto ambiziosa"

30.11.2018 17:00 di Davide Villa Twitter:   articolo letto 133 volte
Mister Raul Bertarelli
Mister Raul Bertarelli

Alla vigilia della partita casalinga della Giana Erminio contro la FeralpiSalò è stato intervistato in esclusiva ai nostri microfoni il mister Raul Bertarelli: “Sarà una FeralpiSalò totalmente diversa rispetto a quella incontrata tre anni fa. La società era già ambiziosa allora, in particolar modo quest’anno lo è ancora di più. Per la rosa che possiede è una squadra “da podio”, sicuramente una delle tre squadre del girone meglio attrezzate dal mio punto di vista. Sulla carta probabilmente la Ternana ha qualcosa in più di tutte le altre; però appena sotto ci sono un altro paio di squadre tra cui la Feralpi, dove davanti hanno l’imbarazzo della scelta, tra cui Caracciolo, Ferretti, Vita, Guerra, Marchi, attaccanti importantissimi. C’è un giocatore come Canini, che anni fa giocava a Cagliari. Non ci saranno né Pesce, centrocampista importante per loro, né Magnino. Rispetto alla Coppa Italia, non so se faranno le stesse scelte. Per quanto concerne il nostro gruppo ci saranno degli adattamenti all’avversario che si andrà ad affrontare, ci saranno degli accorgimenti da prendere, la mia idea è di restare con un 4-4-2. Leoni sta recuperando benissimo, Pinto sarà ko, sono rientrati Sosio, Mandelli e Lanini. Delle prossime partite, a parte il Renate una squadra al nostro livello, Monza e Feralpi sono squadre più attrezzate, ma il risultato si può fare con tutti

 

RIPRODUZIONE RISERVATA: l'intervista può essere riportata parzialmente o integralmente previo assenso della Direzione di TuttoTritiumGiana,com