ESCLUSIVA TTG - Juniores Tritium, mister D'Addato: "Siamo felici di aver confermato le aspettative"

26.03.2019 08:00 di Mattia Vavassori   Vedi letture
Ilario D'Addato
Ilario D'Addato

Ilario D'Addato, mister della Juniores della Tritium, esprime così la sua felicità per la vittoria del campionato: "Dopo aver vinto la scorsa stagione il campionato Allievi e dopo aver obiettivamente rinforzato la squadra con ragazzi particolarmente adatti alla mia idea di calcio, quest'anno partivamo come i grandi favoriti del campionato Juniores. Siamo felici di aver confermato le aspettative e aver portato a casa il campionato con ben quattro giornate d'anticipo. Non è stato proprio tutto semplice come può apparire. Il lavoro più importante è stato fatto sulle teste dei ragazzi che già dal raduno estivo venivano attribuiti da tutti come sicuri vincitori del campionato. I primi risultati hanno confermato una certa superiorità tecnica e questo non ha aiutato a tener alta l'attenzione. Nella prima parte della stagione infatti sono conseguite vittorie non sempre suggellate da prestazioni importanti e in due partite non siamo riusciti ad andare oltre al pareggio. In questa situazione è stata brava a crederci e ad approfittarne il Cassina, alla quale vanno i miei complimenti per l'ottima stagione disputata, che a poche giornate dal giro di boa ci precedeva in classifica fino allo scontro diretto in casa loro dove riusciamo a vincere nel finale di partita nonostante l'inferiorità numerica. Da lì in poi credo che la squadra abbia acquisito una maturità e una mentalità importante e raramente siamo incappati in prestazioni non adeguate al nostro livello. La difficoltà incontrata durante il girone di ritorno è stata la gestione di qualche infortunio di troppo, soprattutto nel reparto difensivo, in un gruppo non particolarmente numeroso. Possiamo ritenerci soddisfatti per questa stagione che ci ha visti vincere il campionato e aver fornito due ragazzi, uno a dicembre e l'altro a gennaio, in pianta stabile in prima squadra che poi è l'obiettivo principale di questa categoria. Concludo ringraziando tutto lo staff della Juniores e soprattutto facendo i più sinceri complimenti ai miei ragazzi per quanto fatto finora e in particolare modo per la prestazione maiuscola di sabato scorso. Ora testa al finale di campionato e alle finali provinciali. Sempre Forza Tritium".