ESCLUSIVA TTG – L’anno prossimo l’AlbinoLeffe giocherà a Gorgonzola

06.03.2019 08:44 di Stefano Spinelli  articolo letto 710 volte
Il 'Città di Gorgonzola'
© foto di Francesco Moscatelli
Il 'Città di Gorgonzola'

Il 29 aprile inizieranno i lavori di rinnovamento dello stadio Atleti Azzurri d’Italia che come è  noto l’Atalanta ha acquistato dal Comune di Bergamo. Significa che dopo quel giorno Atalanta e AlbinoLeffe dovranno trovare una nuova sede per le proprie partite. Nel caso dell’AlbinoLeffe il trasloco sarà definitivo perché lo stadio entrerà definitivamente nella piena proprietà dell’Atalanta. La società seriana si è già attivata per costruire il suo nuovo stadio a Zanica e proprio settimana scorsa il progetto ha ricevuto il parere favorevole del CONI. Ora però, tra permessi di costruzione e realizzazione dell’impianto, ci vorrà almeno un anno e quindi per la prossima stagione l’AlbinoLeffe avrà bisogno di uno stadio. La scelta è ricaduta sul “Città di Gorgonzola”. Da indiscrezioni raccolte da TuttoTritiumGiana.com, dopo un contatto positivo tra i presidenti Bamonte e Andreoletti, anche il Comune di Gorgonzola ha dato il suo ok ad affittare la struttura all’AlbinoLeffe. Curiosità: l’accordo tra le parti è stato ratificato proprio alla vigilia della partita tra i seriani e la Giana di sabato 23 febbraio. Naturalmente il tutto è subordinato alla permanenza dell’AlbinoLeffe in Serie C, perché in caso di retrocessione in D la “Celeste” potrà utilizzare lo stadio di Albino o un altro impianto della provincia bergamasca. Pertanto, salvo retrocessione o colpi di scena sempre possibili, nella prossima stagione l’AlbinoLeffe giocherà a Gorgonzola.