ESCLUSIVA TTG - Riccardo Bertaglio: "Essere parte della Tritium è fantastico ed elettrizzante"

 di Davide Villa Twitter:   articolo letto 228 volte
Riccardo Bertaglio
Riccardo Bertaglio

E' stato intervistato Riccardo Bertaglio, difensore centrale della Tritium, che in esclusiva ai nostri microfoni a due settimane dalla ripresa dagli allenamenti ha espresso le sue emozioni sulla partenza della nuova stagione: "Si riparte e la voglia é tanta,tantissima e l'obiettivo come al solito è uno solo, vincere. I nuovi giocatori sono tanti e sono tutti giocatori tosti che hanno giocato per anni ad alti livelli, una garanzia!
Il girone non sarà facile,le squadre che andremo ad affrontare sono organizzate ed agguerrite e poi si sa che quando sfidano la Tritium ci mettono il 120%. Il saluto poi va a tutti i compagni che ho avuto l'anno scorso e li ringrazio perché nonostante l'infortunio, mi hanno fatto sentire parte del gruppo e partecipe delle vittorie, in particolare Andrea Oteri a cui faccio un grosso in bocca al lupo per la sua prossima stagione.
Gli obiettivi personali sono chiaramente quelli di rientrare bene dall'infortunio al crociato, che mi ha tenuto lontano dai campi per troppi mesi, con la speranza di riuscire a ritagliarmi degli spazi e di sfruttare al meglio ogni occasione che mi sarà data; mentre per quanto riguarda la stagione tutte la squadra vuole continuare il percorso intrapreso lo scorso anno vincendo sia il campionato che la coppa come ha chiaramente detto il nostro presidente.
Essere parte della Tritium per me che sono di Trezzo è qualcosa di fantastico ed elettrizzante. Sono i colori che ho indossato fin da quando ero nelle giovanili e che voglio continuare ad indossare ora che sono in prima squadra, penso che chiunque vorrebbe far parte di una società con questa storia,questo progetto e questi tifosi.
Un saluto e un ringraziamento va poi per l'appunto a tutti quelli che ci sostengono e tifano per noi in particolare ai fanatici che sono unici e sono il dodicesimo uomo in campo! FORZA TRITIUM!"