ESCLUSIVA TTG - Tritium, ds Leo: "Periodo strano: non ci possiamo allenare e le idee sono confuse. Da lunedì 2 marzo..."

26.02.2020 21:00 di Mattia Vavassori   Vedi letture
Gianluca Leo
Gianluca Leo

Gianluca Leo, direttore sportivo della Tritium, esprime le sue sensazioni rispetto alla sospensione del campionato di serie D e delle attività a causa dell'emergenza Coronavirus: "Diciamo che siamo in un momento dove il calcio giocato, giustamente, è andato in secondo piano. Stiamo attraversando un periodo davvero strano. Non ci possiamo allenare. Ogni giorno escono decreti e comunicati che non fanno altro che confondere le idee di tutti. Faccio degli esempi? Allenamenti a porte chiuse senza utilizzo dello spogliatoio, comuni o sindaci che non sanno dare risposte etc. Onestamente penso questo blocco - spero fino a domenica prossima - imposto debba essere rispettato. Giustamente però non si può nemmeno pensare di bloccare di punto in bianco l’attività di ogni giocatore. Mauro Pizzocchero ha stilato un programma di lavoro che i ragazzi stanno svolgendo da casa. Noi come Tritium abbiamo sospeso tutto - in attesa di nuove comunicazioni - fino a lunedì 2 marzo, data in cui ricominceremo ad allenarci regolarmente per prepararci alla partita in trasferta con l'Arconatese".