ESCLUSIVA TTG - Vitali: "Rifarei mille volte la scelta di giocare nella Tritium"

30.06.2019 16:00 di Mattia Vavassori   Vedi letture
Simone Vitali
Simone Vitali

Simone Vitali, attaccante classe '88, è uno dei calciatori confermati della Tritium. Arrivato in biancoazzurro lo scorso novembre, è stato uno dei rinforzi decisivi che hanno portato la compagine abduana alla vittoria dei playoff d'Eccellenza con il conseguente salto in serie D. Il bomber bergamasco, che ha alle spalle una lunga esperienza in serie D, è già pronto per l'inizio della nuova stagione.

Simone, come stai?
"Fin dal primo giorno che sono arrivato alla Tritium ho sempre creduto che in un modo o nell'altro avremmo conquistato la Serie D. Non è stato facile per me fare un passo indietro dopo che mi ero riconquistato la D l'anno precedente. Rifarei altre mille volte questa scelta perché volevo solo la Tritium. Non è stata una stagione facile dal punto di vista personale. Nel mio momento migliore ho avuto degli imprevisti che mi hanno frenato e, quando ho provato a rientrare. non sono riuscito a farlo bene, ad un certo punto mi sembrava di essere su scherzi a parte. Sono stato bravo a non mollare ed ho finito in crescendo arrivando al top nella parte finale della stagione. Adesso si riparte tutti da zero e quello che è stato fatto non conta più niente per nessuno. Cominciare la stagione nello stesso ambiente per me però è un aspetto molto importante".

Cosa ti aspetti dalla nuova stagione?
"Ho grandi motivazioni e voglio arrivare al top dal punto di vista fisico e mentale, tutto il resto sarà solo una conseguenza. Mi allenerò fin da questa estate con questo obiettivo. So che, quando ci sono queste componenti, sono in grado di poter giocare in qualunque ruolo in attacco, anche prima punta, e so che posso anche superare gli undici gol di Borgosesia di due anni fa. Dobbiamo voler arrivare a quaranta punti il prima possibile per ottenere la salvezza".

Cosa pensi dei nuovi rinforzi?
"Mi fido del direttore sportivo Gianluca Leo, è una garanzia. Non conosco nessuno dei nuovi giocatori. Voglio inoltre aggiungere un pensiero speciale".

Certamente, prego.
"Sono contento di fare parte di questo ritorno in D della Tritium. Invito tutti a seguire questi colori perché tre promozioni consecutive non arrivano per caso e con un Presidente con la P maiuscola come Juri Camoni, innamorato della squadra della sua città, si può continuare a sognare. Sempre Forza Tritium".