Le pagelle di Caprino-Tritium: Castelli uomo partita

29.01.2019 06:00 di Mattia Vavassori  articolo letto 349 volte
La Tritium a Caprino
La Tritium a Caprino

TRITIUM
ACERBIS 6: non ha colpe sui gol. Per il resto svolge ordinatamente il suo compito

TREMOLADA 6: qualche spunto sulla fascia destra, sia in chiusura che in fase di spinta

CAPELLI 6: partita ordinata e prestazione sufficiente (20'st BERTAGLIO 6: subentra a partita in corso e cerca l'intesa con Perico)

PERICO 6,5: esordio in maglia biancoazzurra per lui. Gioca una buona gara al centro della difesa. Palla al piede spesso e testa alta. Buon inizio.

CAFERRI 6: vedasi Tremolada

MAPELLI 6,5: prestazione grintosa con diverse spunti. Serve l'assist dalla bandierina per la terza rete dell'incontro di Castelli

MARINONI SV: esce nel primo tempo per un fastidio al polpaccio destro (22' pt CASCINO 6,5: si posiziona al centro del campo disputando una gara positiva. Colpisce la traversa con una fucilata dalla distanza: da questa azione Castelli realizza la rete del pareggio).

MOTTA 6: rientrato dalla squalifica disputa ordinatamente la sua gara

CASTELLI 8: uomo partita. Tre gol di pregevole fattura con tanto di dedica al nonno scomparso in settimana. Calciatore in crescita (23'st ERBA 6: il difensore originario di Trezzo sull'Adda fa l'esordio in campionato)

VITALI 6: solita prestazione di grinta

VOLPI 6: gli viene annullata una rete per fuorigioco. Ottimo movimento in attacco (36'st GALBIATI SV).

ALL. PIZZOCCHERO 7,5: terza vittoria consecutiva in tre gare del girone di ritorno.

CAPRINO
Gherardi 6,5; Maglione 6 (33'st Avino sv), Zambelli 5,5, De Leidi 6, Pellegrinelli 6 (33'st Quarenghi sv); Vezzali 6 (17'st Rota 6), Bucher 6 (36'st Magni sv), Rotini 6,5, Schinetti 6,5; Nenadovic 6,5, Lapadula 6,5. All. Casi 6.

ARBITRO
Bortolozzo di Varese 6 (Fusco di Milano 6-D'Orto di Busto Arsizio 6).