Tritium, Sgrò: "Ventitre punti? Non l'avrei detto. Tre favorite per la C"

15.11.2019 10:00 di Mattia Vavassori   Vedi letture
Fonte: Elena Gestra per notiziariocalcio.com
Marco Sgrò
Marco Sgrò

Tra le migliori neopromosse della serie D c'è, senza dubbio, la Tritium di mister Marco Sgrò. La squadra occupa il quinto posto del girone B in coabitazione con il Legnano, e domenica ha vinto una partita difficile sul campo della Virtus CiseranoBergamo. Abbiamo contattato Sgrò, ex calciatore di Atalanta e Sampdoria, che ci ha cordialmente concesso un'intervista: "Non ci aspettavamo quest'inizio, non avrei mai pensato di avere 23 punti in questo momento del campionato. Siamo una doppia neopromossa, considerando che abbiamo vinto due campionati di fila per giocare oggi la serie D. Non facciamo voli pindarici: con la società ci siamo posti l'obiettivo di mantenere la categoria e, ahimé, potrebbero arrivare anche tempi bui, dobbiamo cercare di essere equilibrati. C'è, ovviamente, tanto entusiasmo, questo ci aiuta, ma non dobbiamo dimenticare che siamo una squadra con soli due calciatori che hanno alle spalle campionati di serie D. Chi vincerà il girone? Faccio tre nomi: Pro Sesto, Seregno e Legnano. Le prime due le abbiamo già affrontate, con il Legnano ci vedremo tra un paio di settimane. Chiaro che, poi, il mercato di dicembre sarà importante, ma queste tre squadre le vedo molto attrezzate".