Le pagelle di Giana-AlbinoLeffe: prestazione opaca

11.10.2018 16:00 di Ivan Ferrari  articolo letto 643 volte
Taliento in una delle parate
Taliento in una delle parate

Giana Erminio:

Taliento 5,5: partita senza troppe parate, costa cara però l'incomprensione tra lui e Rocchi che ha regalato il calcio d'angolo dal quale è scaturito il gollonzo decisivo dell'AlbinoLeffe.

Pirola 6,5: il centrale classe '98 sfodera un'altra bella prestazione dopo l'esordio con la Fermana di un paio di settimane fa, puntuale in chiusura e sempre molto attento, si guadagnerà presto una maglia da titolare in campionato?

Bonalumi 6: partita amministrata bene dal centrale biancoazzurro, rimasto in panchina nelle ultime due uscite in campionato punta a riottenere velocemente il posto.

Rocchi 5,5: una partita senza troppe sbavature, come nel caso di Taliento l'incomprensione decisiva e l'autogol sfortunatissimo gli costano la sufficienza, peccato perchè si era rifatto dopo la prestazione opaca di domenica.

Sosio 6: la sua è una partita ordinata,si fa vedere poco in fase offensiva ma non commette errori (dal 85' Perico s.v.)

Piccoli 6,5: ormai si sa quando viene chiamato in causa fa sempre bene,bella partita del giovane centrocampista, molto bravo nei contrasti e si fa valere anche nel gioco aereo, lotta moltissimo in mezzo al campo così come lotta per prendersi il posto da titolare (dal 85' Dalla Bona s.v.).

Mandelli 6,5: alla prima da titolare il regista classe '97 non sfigura, anzi, risulta uno dei migliori della squadra, fa vedere delle belle geometrie di gioco ed è molto propositivo, dopo questa prestazione potrebbe trovare più spazio anche in campionato.

Seck 5,5: partita opaca del giovane esterno biancoazzurro, spinge poco e sbaglia in più occasioni, non era la sua giornata (dal 64' Lanini 6: entra e si conferma il titolare sulla fascia sinistra,spinge ed è molto propositivo, nonostante preferisca giocare da terzino ben figura anche da esterno).

Mutton 6: il classe '99 si propone molto e lotta, purtroppo risulta impreciso in qualche occasione, si rende pericoloso nel primo tempo con una conclusione dal limite sventata da Cortinovis,da lodare comunque il suo grande spirito di sacrificio (dal 85' Pinto s.v.)

Marzeglia 5: Partita a dir poco opaca dell'attaccante biancoazzurro, non risulta quasi mai pericoloso, purtroppo il pubblico del “Città di Gorgonzola” lo becca anche con qualche parola di troppo e questo non dovrebbe accadere.

Rocco 6,5: pronti via accellera e si rende pericoloso con un bel tiro dal limite, sicuramente lotta e non si può che elogiare il suo impegno, è un vero e proprio guerriero che non molla un centimetro, anche lui aspetta la sua occasione in campionato e continuando a lavorare così chissà che non sia imminente.

Albinoleffe: Cortinovis 6,5; Gusu 6, Sabotic 6,5, Stefanelli 6; Coppola 6,5, Nichetti 6,5, Mandelli L. 6,5 Gonzi 6(dal 55' Sokhna 6); Sbaffo 5,5( dal 70' Agnello 6), Kouko 6,5( dal 70' Giorgione 7); Colombi 6( dal 55' Ravasio 6).

Arbitro: Sig. Giuseppe Repace della sez. di Perugia: 6.