Le pagelle di Mapello-Tritium: Marinoni, trascinatore e goleador

11.03.2019 16:20 di Stefano Spinelli   Vedi letture
Il gol di Marinoni
Il gol di Marinoni

TRITIUM

ACERBIS 7 Nel primo tempo tiene a galla la Tritium con almeno tre parate importanti. Non può far nulla sui due gol del Mapello, il secondo su perfetto rigore di Gullotta.

CAFERRI 7 Disattento su Cavalli sia in occasione del primo gol sia sul rigore, si scatena nella ripresa quando Sgrò lo avanza a centrocampo. Segna un gol pazzesco in acrobazia e si fa perdonare tutto.

CAPELLI 6 Gran lavoro e tanta fatica per arginare lo scatenato Gullotta e gli inserimenti di Cavalli.

BERTAGLIO 5,5 Anche lui ha il suo bel daffare e non è preciso come in altre occasioni,

LEOTTA 6 Nel primo tempo non si sgancia quasi mai, anzi subisce le folate del Mapello. Meglio nella ripresa.

MOTTA 5,5 Non una gran partita la sua. Spesso è in balìa dei centrocampisti avversari.

MARINONI 7,5 Il capitano è l’unico che regge il confronto con i centrocampisti del Mapello. Nella ripresa urla alla squadra di non mollare e la trascina alla vittoria segnando il gol decisivo al 90’.

MAPELLI 5,5 Anche lui non disputa una grande gara e all’intervallo viene sostituito (dal 1’ st GABELLINI 6,5 Finalmente ristabilito dopo il lungo infortunio, si mette al servizio della squadra e dal suo piede nasce l’azione del gol di Caferri. Recupero importante per il finale di stagione).

GUERRINI 6 Piazzato sulla trequarti, nel primo tempo non ne azzecca una. Un po' meglio nella ripresa quando Sgrò lo allarga a sinistra (dal 45’ st SECCHI SV).  

VITALI 5,5 Lui rientrava dopo due settimane di infortunio e in pratica non si vede mai (dal 1’ st GALBIATI 6 Con il suo ingresso la Tritium ha un centravanti vero. Colpisce il palo sul cross di Gabellini nell’azione del gol di Caferri).

CASTELLI 6 L’unico vero squillo della sua partita è il rigore che trasforma con freddezza per il primo pareggio della Tritium (dal 27’ st TREMOLADA 6 Il suo ingresso in campo per uno spento Castelli permette a Sgrò di avanzare Caferri. Mossa azzeccata).

MAPELLO

Gritti 6; Adiansi 6,5, M. Ruggeri 6, M. Rota 6, Milesi 6; Panza 6,5, Formenti 6, Cavalli 5,5, El Kadiri 6,5, Sironi 6 (dal 30’st Biccari sv); Gullotta 7 (dal 44’st N. Rota sv).

ARBITRO: Olmi Zippilli di Mantova 6.