Pareggio della Giana Erminio contro il Seregno a Mezzago

08.08.2018 21:50 di Davide Villa Twitter:   articolo letto 396 volte
Giana Erminio-Seregno
Giana Erminio-Seregno

La Giana Erminio oggi è tornata nuovamente in campo per la seconda amichevole dopo quella di apertura della stagione contro l’Equipe Lombardia dove si era imposta 4-0. Questo pomeriggio a Mezzago l’avversario è stato il Seregno, club di Serie D che ha ottenuto la salvezza nelle ultimissime giornate dello scorso campionato, reduce dalla sconfitta contro il club svizzero del Balerna sabato scorso. A riposo Taliento dopo le fatiche di Tim Cup, Bertarelli schiera tra i pali Leoni nella prima frazione di gioco e Sanchez nella seconda. Convocato anche l’attaccante Mattia Colleoni che farà parte della prossima Berretti, ed ha giocato nella ripresa. In difesa schierati Rocchi, Pirola Davide e Li Gotti, a centrocampo Seck, Pirola Filippo, Ababio, Mandelli e Chiarello, in attacco Capano e Marzeglia. Dopo trenta secondi sblocca il match Capano servito in area piccola da Marzeglia, su azione partita dal neo acquisto Mandelli, per il resto della frazione nessun’altra emozione, complice il gran caldo che avvolge il Brignani. Nella ripresa spazio ai cambi, con appunto la sostituzione dei portieri, Bonalumi che rileva Rocchi, e Perna per Chiarello. La prima grande occasione per il pareggio è di Calmi che impegna Sanchez al 52’, il quale prontamente respinge. Al 55’ altri due cambi per i biancocelesti con Lanini per Seck e Palma per Ababio. Al 63’ ennesima opportunità per gli Azzurri con un diagonale di Artaria che Sanchez devia. Al 70’ Montesano sostituisce Filippo Pirola; mentre Mattia Colleoni per Adriano Marzeglia. All’ 87’ un errore di Bonalumi permette ad Artaria di trovare il pareggio. Prossimo test al “Città di Meda” contro la Pro Sesto domenica 12 agosto alle ore 17:00

GIANA ERMINIO-SEREGNO 1-1

Giana Erminio (3-4-1-2): Leoni (dal 46’ Sanchez); Li Gotti, Rocchi (dal 46’ Bonalumi), Pirola D.; Pirola F. (dal 70’ Montesano), Mandelli, Ababio (dal 55’ Palma), Seck (dal 55’ Lanini); Chiarello (dal 46’ Perna); Capano, Marzeglia (dal 70’ Marzeglia). A disposizione: Taliento, Pinto. Allenatore: Raul Bertarelli

Seregno (3-5-2): Lupu; Testini, Pribetti, Bonaiti; Gritti, Fasoli, Ronchi, Romeo, Calmi; Davenia, Ravasi. A disposizione: Mora, Indei, Ampollini, Capelli, Moreo, Boselli, Esposito, Fumagalli, Artaria, Grandi, Pozzoli. Allenatore: Andrea Ardito

Marcatori: 1’ Capano (G), 87’ Artaria (S)