Pro Vercelli-Giana Erminio, le probabili formazioni

10.11.2019 00:30 di Stefano Spinelli   Vedi letture
Fabio Perna, 33 anni
Fabio Perna, 33 anni

Prima sfida ufficiale nella storia tra Pro Vercelli e Giana Erminio. Cesare Albé riproporrà allo stadio Silvio Piola il modulo 4-4-2, quello che in questo momento gli dà maggiori garanzie. In difesa davanti a Marenco, non ci sarà lo squalificato Madonna ma dovrebbe rientrare il giovane Pirola. Se il 2001 giocherà dall’inizio, la difesa sarà composta da Perico, Pirola, Montesano e Gambaretti, altrimenti dentro Sosio con Gambaretti centrale insieme a Montesano. A centrocampo Pedrini, Remedi, Piccoli e Pinto, mentre la novità sarà in attacco con Perna e Cortesi titolari, a scapito della coppia Gioé-Mutton che aveva cominciato dall'inizio contro la Juventus U23.

La Pro Vercelli, allenata dall’ex campione del mondo Alberto Gilardino, è reduce dalla partita di Coppa Italia di mercoledì scorso nella quale ha battuto il Carpi per 1-0 qualificandosi per gli ottavi di finale. Il gol decisivo è stato di Varas che dovrebbe formare il tridente offensivo con Azzi e Comi. 

Queste le probabili formazioni che scenderanno in campo (ore 17.30):

PRO VERCELLI (4-3-3) Moschin; Foglia, Masi, Franchino, Quagliata; Erradi, Schiavon, Mal; Azzi, Comi, Varas. All. Gilardino.

GIANA (4-4-2) Marenco; Perico, Pirola, Montesano, Gambaretti; Pedrini, Remedi, Piccoli, Pinto; Perna, Cortesi. All. Albé.

ARBITRO: Arace di Lugo di Romagna.