Ravenna-Giana Erminio, le probabili formazioni

12.02.2019 07:10 di Stefano Spinelli   Vedi letture
Ravenna-Giana Erminio, le probabili formazioni

Dopo aver ritrovato la vittoria con il Fano, che mancava da 11 giornate, la Giana Erminio affronta oggi il Ravenna con ritrovata fiducia e consapevolezza nei propri mezzi. Cesare Albé dovrebbe operare qualche cambio nella formazione vista con il Fano per due motivi: non spremere gli stessi undici visto che sabato prossimo ci sarà un altro match-salvezza con la Virtus Verona e tenere più giocatori possibili sul pezzo e con minuti nelle gambe. Davanti a Leoni, la difesa a tre dovrebbe essere confermata anche se Bonalumi, in panchina con il Fano, potrebbe rimpiazzare Perico; a centrocampo sono in corsa per la prima maglia da titolare Giudici e Palesi, gli ultimi due giocatori arrivati dal Monza. Il primo dovrebbe giocare sulla fascia sinistra al posto di Origlio, mentre il secondo insidia il posto a capitan Pinto. In attacco si va verso la conferma di Perna e Jefferson che stanno sempre più perfezionando l’intesa.

Anche il Ravenna si schiera con il 3-5-2. Unico assente l’infortunato Maleh, per il resto mister Foschi presenterà la formazione-tipo con in attacco la temibile coppia formata da Galuppini e Nocciolini.

Queste le probabili formazioni che scenderanno in campo (ore 18.30):

RAVENNA (3-5-2) 22 Venturi; 5 Pellizzari, 23 Jidayi, 13 Lelj; 2 Eleuteri, 27 Papa, 20 Selleri, 8 Martorelli, 14 Bresciani; 7 Galuppini, 9 Nocciolini. (1 Spurio, 4 Boccaccini, 15 Ronchi, 3 Barzaghi, 16 Scatozza, 21 Trovade, 20 Sabba, 19 Siani, 11 Raffini, 17 Gudjohnsen). All. Foschi.

GIANA (3-5-2) 22 Leoni; 2 Perico, 13 Gianola, 24 Montesano; 5 Iovine, 4 Palesi, 6 Dalla Bona, 21 Barba, 27 Giudici; 10 Perna, 18 Jefferson. (12 Taliento, 3 Origlio, 7 Pinto, 8 Seck, 11 Rocco, 15 Lanini, 16 Pirola, 19 Mandelli, 23 Sosio, 25 Bonalumi, 26 Piccoli, 28 Mutton). All. Albé.

ARBITRO Pirrotta di Barcellona Pozzo di Gotto.