Renate-Giana le probabili formazioni

14.04.2019 10:00 di Stefano Spinelli   Vedi letture
Perico all'andata
Perico all'andata

Secondo derby di fila per la Giana che, dopo aver battuto il Monza, si presenterà stasera al Città di Meda per affrontare il Renate “in un’altra finale”, per dirla con le parole di Riccardo Maspero. Il tecnico biancoazzurro sarà privo di ben tre giocatori squalificati: Perna, Pinto e Jefferson. Rientrano Iovine e Dalla Bona, entrambi però destinati alla panchina. In difesa dovrebbero giocare Perico, Gianola e Montesano con probabile turno di riposo per Bonalumi. A centrocampo la coppia centrale sarà formata da Piccoli e Barba, sulle fasce dovrebbero essere confermati Giudici e Solerio, mentre sarà probabilmente Palesi ad agire alle spalle delle due punte Rocco e Mutton, le uniche disponibili. Maspero non ha convocato nessun attaccante della Berretti; quindi il solo giocatore offensivo in panchina sarà Capano.

Il Renate di Aimo Diana, che non segna da quattro partite consecutive e in classifica ha due punti in meno della Giana, giocherà con il solito 4-3-3, abituato a diventare un 4-5-1 in fase di non possesso. Ma stavolta non potrà solo difendersi, come all’andata a Gorgonzola quando vinse 1-0 con gol di Piscopo, ma dovrà per forza attaccare per provare a vincere. La Giana non ha mai vinto a Meda (2 sconfitte e 2 pareggi nei 4 precedenti tra campionato e Coppa Italia).

Queste le probabili formazioni che scenderanno in campo stasera (ore 20.30):

RENATE (4-3-3) Cincilla; Guglielmotti, Caverzasi, Priola, Vannucci; Simonetti, Pavan, Rossetti; Venitucci, Spagnoli, Piscopo. All. Diana.

GIANA (3-4-1-2) Leoni; Perico, Gianola, Montesano; Giudici, Piccoli, Barba, Solerio; Palesi; Rocco, Mutton. All. Maspero.

ARBITRO Robilotta di Sala Consilina.