ESCLUSIVA TTG - Tritium, ds Leo: "Sgrò ha portato entusiasmo in tutto l’ambiente”

 di Stefano Spinelli  articolo letto 400 volte
Gianluca Leo
Gianluca Leo

Il Direttore Sportivo della Tritium, Gianluca Leo, sottolinea le difficoltà della partita di domani contro il Romanengo, anche e soprattutto a causa dei numerosi infortunati e torna sull’esonero di Rizzi: “Partita davvero difficile – dice Leo -; affrontiamo il Romanengo che è seconda in classifica. Questa è stata una settimana come sapete un pò particolare visto il cambio di guida tecnica. Il nuovo mister Sgrò ha portato entusiasmo e voglia di far bene non solo alla squadra ma in tutto l’ambiente Tritium visto quanto è accaduto con l’esonero di Rizzi. Esonero che ripeto essere stato necessario dopo le ultime vicissitudini. Tornando alla partita – conclude il ds della Tritium -; purtroppo avremo diversi infortunati, sicuramente saranno assenti Valota, Gabellini, Bestetti, Legrati e Caferri. Quest’ultimo si è rotto il naso ieri sera. Inoltre sono in forte dubbio Verga e Galbiati. Resto comunque ottimista poiché ho fiducia totale nei ragazzi disponibili che andranno in campo”.