Giovanili Giana, prima sconfitta in campionato per i Giovani Nazionali 2002 contro il Renate

Giana Erminio - Renate 0-2
 di Davide Villa Twitter:   articolo letto 92 volte
Under 16 Giana a Trezzo
Under 16 Giana a Trezzo

Nel pomeriggio di ieri è arrivata la prima sconfitta in campionato per i Giovani Nazionali 2002 della Giana Erminio a Trezzo sull'Adda contro il Renate, a seguito di una striscia di tre vittorie consecutive precedute da un pareggio. Dopo un primo tempo a reti inviolate, caratterizzato da ritmo alto da ambo le parti, nella ripresa è stato il Renate a trovare la migliore costruzione di gioco, finalizzandola con il gol del vantaggio all’11’, quando su una respinta della difesa biancazzurra Fischetti in diagonale batte D’Aniello. Sul finire di gara il difensore di casa Marcandalli stende in area Tramutoli e per l’arbitro è cartellino rosso più rigore, che Bianchi trasforma nel 2-0. Queste le parole di mister Tommaso Fajdiga: “È decisamente un passo indietro a livello di prestazione. Siamo stati imprecisi e poco mobili in fase di costruzione, non trovando mai la giocata alle spalle del loro centrocampo e impensierendo quindi molto poco la linea difensiva avversaria. Grande merito al Renate, però, che ha giocato un buon calcio e ha vinto nettamente i duelli a tutto campo. Senza fare drammi, dobbiamo vedere la sconfitta come uno stimolo a migliorare, un evidenziatore degli errori, e ritornare martedì in campo per allenarci con la solita dedizione, correggere quanto non ha funzionato nelle varie situazioni e riprendere il processo di crescita in vista del Südtirol”.

Classifica 5a giornata girone A: Monza 12, Cuneo, Renate e Giana Erminio 10, Sudtirol e Pordenone 7, Padova 5, Vicenza 4, Mestre e Bassano 3.