Trentaduesimi Coppa Italia serie D. Tutte le vicine eliminate ai rigori. Trionfa solo il Crema nel derby

 di Davide Villa Twitter:   articolo letto 167 volte
L'ex Aldo Ferrari
L'ex Aldo Ferrari

Nella giornata di ieri, mercoledì 4 ottobre, sono stati disputati i trentaduesimi di finale della Coppa Italia Serie. Per le vicine di casa, il Pontisola viene eliminato ai calci di rigore tra le mura amiche dalla Grumellese, dove l’ex Giana Aldo Ferrari ha trovato anche il gol all’85’. Eliminazione dai tiri dal dischetto anche per il Caravaggio sul proprio campo, dove ha trovato la vittoria la Virtus Vecomp Verona. Invece, nel derby tra Crema e Pergolettese, trionfa la squadra dell’ex Biraghi, anche in questo caso soltanto dagli undici metri. Ecco i risultati delle squadre lombarde al termine dei tempi regolamentari e la squadra qualificata ai sedicesimi dopo i penalty:

Bustese Milano City – Gozzano 1-3 
Pontisola – Grumellese 1-1 (qualificata la Grumellese d.c.r.)
Ciliverghe – Darfo Boario 3-1
Varese – Mantova 2-0
Caravaggio – Virtusvecomp Verona 1-1 (qualificata la Virtus Vecomp d.c.r.) 

Disputate in notturna:

Folgore Caratese – Como 2-1 

Crema – Pergolettese 1-1 (qualificato il Crema d.c.r.)