Francesco Ghirelli, presidente della Lega Pro, ha parlato sulle colonne de Il Gazzettino, dopo la videoconferenza tenutasi nella serata di martedì 28 con i responsabili degli staff medici delle 60 squadre di Serie C: "Allo stato attuale i medici ritengono che non siamo in grado di applicare il protocollo sanitario e di assicurare quello che si pone, ossia di creare tutte le condizioni di salvaguardia della salute e di sicurezza".  

Sezione: EDITORIALE / Data: Mer 29 aprile 2020 alle 16:00
Autore: Stefano Spinelli
Vedi letture
Print