In seguito all’espulsione di lunedì scorso contro l’AlbinoLeffe, l’attaccante della Giana Erminio Alessandro Corti è stato squalificato per un turno e pertanto non sarà disponibile contro l’Alessandria. Tra i provvedimenti del Giudice Sportivo spiccano le ammende per le proteste di dirigenti e collaboratori in panchina. In particolare € 2.000 al Novara “perché persona non identificata ma riconducibile alla società assumeva un comportamento offensivo nei confronti del direttore di gara che lo allontanava dal campo”, € 500 alla FeralpiSalò “per proteste e comportamento offensivo verso un assistente arbitrale” del dirigente Oscar Magoni, ex allenatore della Tritium e infine € 500 all’AlbinoLeffe per le proteste del collaboratore tecnico Giuseppe Benatelli dopo il gol di Perna che ha deciso la partita.

Sezione: EDITORIALE / Data: Mer 14 ottobre 2020 alle 11:00
Autore: Stefano Spinelli
Vedi letture
Print