All’avvio dei campionati di Serie C e D riparte anche la nostra rubrica meteorologica “Weather Forecast TTG” dedicata alle previsioni meteorologiche che riguarderanno le partite della Giana Erminio e della Tritium.

SITUAZIONE

Questa settimana ha segnato la fine dell’estate astronomica, con l’equinozio d’autunno lo scorso martedì. E lo si è visto anche meteorologicamente parlando, specialmente se andiamo ad osservare quanto sta succedendo in questi giorni. L’aria fredda ha portato con sé i primi temporali già nel tardo pomeriggio di ieri col prefrontale, oggi è transitata la parte più intensa con fenomeni violenti (fortissimi temporali accompagnati da grandine e vento forte) specialmente sulla pedemontana lombarda. Inoltre, abbiamo assistito ad un sensibile calo della quota neve: nevica sulle Alpi lombarde fin verso i 1500-1600m ma a tratti più in basso sui confini retici: imbiancate località come Madesimo, Livigno e Foppolo; neve copiosa allo Stelvio, ma anche al Passo del Tonale. Neve anche in Alto Adige fin verso i 1300-1400m sui settori di confine, ma con quota in calo, con neve al Passo del Brennero. Poco più alta la quota neve in val d’Aosta, sopra i 1800/1900 metri. Dal pomeriggio abbiamo avuto delle aperture a partire dai settori occidentali, ma su Alpi piemontesi e Valle d'Aosta sono attese altre nevicate in nottata. Non dovrebbero essere attesi altri fenomeni fino al prossimo weekend, ad eccezione di qualche pioggia sporadica verso giovedì. Il cambio d’armadio è però consigliato, in quanto le temperature minime inizieranno a scendere sotto i dieci gradi anche in pianura.

PREVISIONI

Lecco-Giana Erminio (sabato 26 settembre, inizio ore 20:45, stadio “Rigamonti-Ceppi” di Lecco): parzialmente nuvoloso, la temperatura si aggirerà sui 12°. Atteso un vento da nord mediamente sui 20-25 km/h con raffiche che potrebbero superare i 40 km/h;

Tritium-Vis Nova Giussano (domenica 27 settembre, ore 15:00, stadio “La Rocca” di Trezzo sull’Adda): poco nuvoloso, la temperatura si aggirerà sui 19°.

Sezione: EDITORIALE / Data: Ven 25 settembre 2020 alle 20:30
Autore: Davide Villa / Twitter: @villdav3
Vedi letture
Print