Ivan Aloardi, team manager della Tritium, esprime il suo pensiero alla vigilia della decisiva sfida di campionato in ottica salvezza tra le mura amiche contro lo Scanzorosciate: "E' arrivato il momento della partita. Penso che quasi nessuno si sarebbe immaginato di arrivare a questo punto della stagione in questa situazione di classifica. E' il bello e il brutto del calcio. Ora o mai più. Chi ha a cuore questa maglia, questa società e questa grande famiglia di persone che gravitano intorno al mondo Tritium, deve tirare fuori l'orgoglio, gli attributi e la fame per portare la nave in porto. Chi non se la sente è meglio che si faccia da parte. Sempre e comunque forza Tritium".

Sezione: LE NOSTRE ESCLUSIVE / Data: Sab 29 maggio 2021 alle 10:00
Autore: Mattia Vavassori
Vedi letture
Print