Lorenzo Degeri, centrocampista della Tritium, esprime le sue sensazioni a seguito della sconfitta fuori casa contro il Seregno: "Dobbiamo alzare la testa presto e lavorare sodo, servono punti e prestazioni positive. Guardiamo avanti subito".

Sezione: LE NOSTRE ESCLUSIVE / Data: Lun 14 dicembre 2020 alle 07:45
Autore: Mattia Vavassori
Vedi letture
Print