Juri Camoni, presidente della Tritium, analizza il momento difficile che stanno attraversando i biancoazzurri: "Cari tifosi, cari amici, il Natale è dietro all'angolo e onestamente avremmo voluto regalare emozioni diverse, ma quest'anno purtroppo sotto l'albero mettiamo l'ennesima sconfitta e un imprevedibile ultimo posto in campionato. Sicuramente non era il nostro obiettivo dichiarato ad inizio stagione, ma bisogna saper stare anche in basso e imparare a rialzarsi con molta umiltà. Lo so che non siamo abituati, negli ultimi anni abbiamo solo guardato la classifica dall'alto, abbiamo vinto tutto e festeggiato scalando le categorie, ma adesso purtroppo siamo lá giù. A questo punto una grande nuova sfida di riscatto ci aspetta e comunque vada saremo gli artefici del nostro destino. Il diritto sacrosanto alla critica è tutelato non preoccupatevi. Personalmente ritengo che non sia il caso di avere paura di cadere, la sconfitta in un certo senso ci rende solo più forti, solo se sappiamo fare tesoro dei nostri errori. Lasciamo che le feste possano portare un po' di pace e serenità a tutti quanti e riprendiamo presto con una nuova consapevolezza di riscatto. Un grande augurio di buone feste a tutti gli amici e tifosi. Forza Tritium".

Sezione: LE NOSTRE ESCLUSIVE / Data: Gio 24 dicembre 2020 alle 20:00
Autore: Mattia Vavassori
Vedi letture
Print