L'ex Bertarelli: "Giana più forte dell'Olbia ma sempre sconfitta allo stadio Nespoli"

22.06.2020 08:45 di Stefano Spinelli   Vedi letture
Raul Bertarelli
© foto di Francesco Inzitari/ILoveGiana
Raul Bertarelli

La Giana Erminio sarà impegnata nei playout per non retrocedere contro l'Olbia. A questo proposito ai microfoni di TuttoC.com è intervenuto l'ex tecnico Raul Bertarelli, che nella prossima stagione ripartirà dall'Arcellasco, formazione della Promozione lombarda. "Credo che se la stagione fosse andata avanti regolarmente la Giana si sarebbe salvata agevolmente. Il mercato di gennaio è stato importante e la squadra si stava esprimendo bene con una media punti che nel girone di ritorno era da primi posti. Nel playout con l'Olbia sarà decisiva la gara d'andata. I sardi sono inferiori tecnicamente ma la Giana è sempre uscita sconfitta dal Nespoli, ricordo solo un pareggio strappato in quello stadio ma era contro l'Arzachena". Infatti nelle tre gare disputate allo stadio Nespoli contro l'Olbia, la Giana Erminio ha sempre perso, l'ultima volta il 1° settembre scorso.