GIANA ERMINIO

ZANELLATI 6,5 Tornato titolare a Piacenza, si conferma con il Livorno. Secondo clean sheet consecutivo per lui, grazie alle parate su Mazzarani e Bobb.

MARCHETTI 6,5 Concentrato per 90’, bada al sodo e non sbaglia quasi niente.

BONALUMI 6,5 Anche per lui gara molto attenta e fisica contro Dubickas.

MONTESANO 6 Dalla sua parte un paio di volte è pericoloso Mazzarani, ma per il resto difende bene e prova ad appoggiare la manovra.

PERICO 6,5 Sulla fascia destra gioca sicuramente meglio. Arriva spesso sul fondo e si inserisce in area trovando anche il gol che viene annullato per un fischio precedente.

PALAZZOLO 7,5 Decide lo spareggio-salvezza con il suo 5° centro in campionato. Poi salva un gol sulla linea anticipando Dubickas e nella ripresa sfiora anche il raddoppio. Tanta roba.

PINTO 5,5 Di nuovo davanti alla difesa pasticcia troppo, un po' meglio nella ripresa da mezzala ma appare stanco (dal 37’ s.t. GRESELIN S.V.).

ROSSINI 5,5 Titolare a sorpresa dopo diverso tempo non combina granché e viene anche ammonito. Per noi mezzala non è il suo ruolo (dal 1’ s.t. MALTESE 5,5 Da lui ci si aspetta la qualità che però non arriva. Ha bisogno di giocare per trovare la condizione).

MADONNA 6,5 Tocca a lui andare a sinistra e si adatta, rientrando sempre sul piede forte per mettere il cross. Come quello del gol di Palazzolo (dal 37’ s.t. ZUGARO S.V.)

FERRARIO 6,5 Una delle sue migliori partite. Fa la guerra con Deverlan e Blondett vincendo molti duelli e facendo salire la squadra. Nella ripresa sfiora il gol di testa che avrebbe meritato (dal 24’ s.t. PERNA 6 Entra bene, ma nel recupero deve essere più cattivo su quel tiro che poteva essere il 2-0).

CORTI 6,5 Sembra la spalla ideale per Ferrario. Va su tutti i palloni, anche su quello di Madonna che poi Palazzolo spinge in rete. Deve diventare più cattivo sotto porta (dal 24’ s.t. RUOCCO 6 Mezzora più che sufficiente anche per il classe 2001 che, rientrato dall’infortunio, sta trovando sempre più minutaggio).

LIVORNO

Neri 6; Deverlan 5, Blondett 5,5, Nunziatini 6; Parisi 6, Bussaglia 5,5 (dal 14’ s.t. Castellano 5,5), Buglio 5,5 (dal 28’ s.t. Bobb 6,5), Gemignani 6 (dal 40’ s.t. Bueno s.v.); Haoudi 6,5 (dal 40’ s.t. Evan’s s.v.), Mazzarani 5,5; Dubickas 5,5.

ARBITRO: Acanfora 6.

Sezione: PRIMO PIANO / Data: Lun 08 marzo 2021 alle 15:15
Autore: Stefano Spinelli
Vedi letture
Print